Osteria Italia

CASTELVITTORIO
Via Umberto l, 36
Chiusura: Chiuso il giovedì, aperto sempre pranzo e cena
Tel: +39 3208238152

Nel 2018 un locale storico nel centro di Castelvittorio, patria del Turtun e dell’olio di montagna, ha riaperto i battenti grazie ad un gruppo di giovani appassionati e motivati. Guidati dalla determinazione di Samuele Allavena, “figlio d’arte” della vicina Osteria del Portico, con lo chef Andrea Brioni, coadiuvato in cucina da Paolo Moro e Romina De Certo, e la sala affidata alla gentile Emilia Campofiorito, formano una squadra professionalmente in crescita e molto affiatata. L’ambiente è accogliente, luminoso e spazioso, arredi in legno e oggetti d’epoca, sedie in pelle, donano un aspetto rustico e moderno. Dalla sala si gode una splendida vista nella vallata sottostante,e tutto predispone ad un’esperienza molto gradevole. Molto interessante la proposta gastronomica, che comprende specialità tradizionali utilizzando i migliori prodotti del territorio e puntando tutto sulla qualità delle materie prime. Nel menù alla carta troviamo tra gli antipasti i “previ” involtini di verza, specialità del territorio, gli ottimi salumi di cacciagione e la giardiniera con maionese e senape. Da assaggiare assolutamente i ravioli di patate e stoccafisso e i “crusetti” con il pomodoro fresco, tutte paste fatte in casa. Nei secondi la specialità del trittico di coniglio (in umido, al forno e in patè sul crostino), la mitica cima, e il classico cinghiale in umido. Dolci preparati dallo chef come la torta di nocciole e cioccolato e la tarte tatin con gelato al fiordilatte. Buona selezione di vini, soprattutto locali. Ottimo rapporto qualità-prezzo, conto sui 40 euro.

This post is also available in: Inglese Francese