Flan di peperoni con gamberoni al brandy e salsa alla canapa

Autore: Simona Nania
Blog: Batuffolando Ricette

Difficoltà: Facile

Preparazione: 60min

Porzioni: 3 persone

Ecco la mia seconda , ed ultima, ricetta pensata e realizzata per partecipare al Contest Nazionale dedicato al PEPERONE DI CARMAGNOLA, in occasione del 70° anniversario della Fiera del Peperone di Carmagnola, fiera che è stata riconosciuta dal Mipaaf come “la più grande manifestazione urbana italiana dedicata ad un prodotto agricolo”

Ho scelto di utilizzare i peperoni per fare un flan (anzi tre… monoporzione) dato che da noi in Piemonte è tradizione e consuetudine portare a tavola flan preparato con gli ortaggi, arricchiti con salse varie, generalmente fondute. Oggi ho alleggerito la tradizione preparando una salsa di accompagnamento più leggera e salutare, leggermente acida per contrastare il gusto dolce del peperone, arricchendo poi il piatto con una parte proteica e golosa aggiungendo un gamberone scottato, sapore che ben si sposa con i peperoni.

Si può servire come piccolo secondo piatto o come sostanzioso antipasto, a voi la scelta.

 

Ingredienti:

per 3 miniflan:

  • 150 g. peperone rosso di Carmagnola (peso netto dagli scarti)
  • 150 g. peperone giallo di Carmagnola (peso netto dagli scarti)
  • 40 g. panna liquida
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 pezzetto cipolla dolce rossa
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo basilico fresco
  • 3 gamberoni
  • Olio evo q.b.
  • 1 bicchierino brandy

Per la salsa:

  • la parte esterna di 1 zucchina
  • 40 g. semi di canapa
  • 80 g. fiocchi di latte
  • 1 ciuffo basilico
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

 

Procedimento:

Dopo aver mondato e tagliato a brunoise (cubettini piccoli) i peperoni, farli saltare a fuoco medio in una padella con un filo d’olio e la cipolla tritata, per una decina di minuti scarsi. Trasferirli poi in un bicchiere del frullatore ad immersione.

Nel frattempo preriscaldare il forno a 180°, imburrare ed infarinare 3 stampini usa e getta in alluminio (o utilizzare stampini in silicone).

Nel bicchiere in cui ci sono i peperoni intiepiditi unire: uova,  panna, basilico e parmigiano; iniziare a frullare ed unire, a filo, poco olio evo sempre emulsionando col minipimer.

Trasferire questo composto negli stampini ed adagiarli in una pirofila/tegame pieno a ¾ d’acqua bollente, proseguire la cottura a bagno maria in forno per 25 minuti (fare la prova stecchino, se occorre lasciarli 5 minuti in più o in meno, dipende dal forno).

Nel frattempo dedicarsi alla salsa:

con un coltellino affilato sbucciare la zucchina non sottilmente, usare la parte esterna (la parte interna utilizzarla poi per altre preparazioni), sminuzzare in un piccolo tritatutto (o tritare a coltello) insieme al ciuffo di basilico; travasare il trito in una ciotolina ed unire i semi di canapa, i fiocchi di latte, i semi di canapa, un filo d’olio evo: regolare sale e pepe. Tenere da parte.

Sfornare i mini flan e lasciarli riposare qualche minuto; intanto preparare i gamberoni: eliminare carapace ma conservare la testa, con uno spelucchino o coltellino affilato estrarre il budellino e lavarli sotto acqua corrente. Farli saltare in padella con poco olio evo, pochi istanti per parte, salare e pepare e sfumare con il brandy.

Sistemare sul fondo dei piatti un cucchiaio di salsa, il miniflan sfornato intiepidito e, sopra, il gamberone al brandy.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento